Chiamaci al +39.0444.159111 oppure scrivici info@nardicompressori.com

Extreme MP 270Lt

La linea Medical  costituisce una base di alto livello per quanto riguarda i compressori medicali, per studi dentistici, per laboratori analisi dove è richiesto un elevata purezza dell’aria. Pressioni 0-10Bar , rigorosamente oiless, quindi senza olio per la lubrificazione. I materiali che compongono questi compressori sono tecnologicamente avanzati, per poter offrire grandi prestazioni in termini di portate d’aria, affidabilità, qualità dell’aria e lunga vita su tutti i componenti assemblati al compressore, minima manutenzione.

Caratteristiche:

  • compressori con cassa in alluminio pressofuso;
  • leggeri e compatti;
  • sistema esclusivo di imbiellaggio per un bilanciamento perfetto;
  • trattamenti termici su componenti per allungare la vita e le prestazioni;
  • tecnologia di compressione avanzata, in continuo sviluppo;
  • valvole in acciaio inox;
  • serbatoi verniciati internamente, omologati, con maniglie e ruote per un facile trasporto;
  • Motori elettrici affidabili progettati e costruiti dalla Nardi Compressori specifici per ogni tipo di modello;
  • Completi di essiccatore d’aria automatico.

EXTREME MULTIPOWER 270LT:

IL NUOVO NARDI LP CONTROL DEVICE - TOTALE CONTROLLO, COMPLETA AUTONOMIA, EFFICIENTE RISPARMIO ENERGETICO E L’AFFIDABILE SICUREZZA NARDI COMPRESSORI.

Sistema di gestione elettronico automatico, flessibile ed affidabile, grande display e comoda pulsantiera, di facile utilizzo e dal design moderno e compatto. Il sistema di gestione LP CONTROL DEVICE comanda fino a tre gruppi pompanti in maniera autonoma, in base alla richiesta d’aria da parte dell’utente. L’avviamento di uno o più gruppi pompanti, è dato dal consumo d’aria dell’utente. In base alla quantità di aria richiesta, la gestione automatica LP CONTROL DEVICE accenderà uno alla volta i motori elettrici in base al fabbisogno d’aria. Se il consumo d’aria è ridotto, farà partire un solo motore, a rotazione con gli altri due, in base al monte ore di lavoro accumulato. Se invece il fabbisogno d’aria è più elevato ed un solo pompante non è sufficiente, allora la gestione automatica farà partire anche il secondo motore elettrico, e di conseguenza, a valori di pressione stabili, accenderà anche il terzo motore elettrico. Questo tipo di gestione dei pompanti, fa risparmiare corrente elettrica ed evita spunti di consumo elettrico frequenti e troppo elevati. In modalità manuale invece, è l’utente a decidere quale gruppo pompante utilizzare e quale invece fermare, in caso di manutenzione ad uno o più dei pompanti.

Il sistema di gestione automatico LP CONTROL DEVICE controlla le ore di lavoro totali del compressore e le ore di lavoro di ogni singolo gruppo pompante e, di conseguenza, anche degli essiccatori. Il comando motori è provvisto di controllo termico, che in caso di eccessivo assorbimento di corrente elettrica, ferma il motore, comunica alla gestione automatica il malfunzionamento, e fa partire subito un altro motore elettrico, così da non fermare l’utente nel suo lavoro. Il sistema avvisa quando il compressore deve fare la manutenzione programmata ed ogni eventuale allarme riscontrato. La manutenzione viene effettuata su tutti i gruppi pompanti durante la stessa manutenzione, in quanto le ore di lavoro sono uguali per tutti i pompanti presenti sul compressore. È possibile affiancare e collegare tra loro fino a 10 LP CONTROL DEVICE, quindi fino a 30 gruppi pompanti, tramite collegamento RS485.

Questo sistema di gestione controllata, consente maggiore stabilità del processo, l’ottimizzazione del compressore e dei gruppi pompanti, l’ottimizzazione dei tempi di lavoro, la riduzione del costo energetico e manutenzione minima. A richiesta, è possibile aggiungere il modulo per la comunicazione dei guasti tramite mail, ad un determinato indirizzo di posta elettronica, per essere sempre informati in tempo reale sulle condizioni del compressore (sistema IoT).

CONTROL BOARD